L'utilizzo dell'energia eolica consiste nella conversione dell'energia del vento in altre forme di energia, come ad esempio l'energia elettrica, tramite l'utilizzo di turbine eoliche per produrre elettricità, mulini a vento per lo sfruttamento della potenza meccanica o pompe a vento per il pompaggio dell'acqua o drenaggio.


L'energia eolica, come alternativa ai combustibili fossili, è abbondante, rinnovabile, ampiamente distribuita, pulita e non produce emissioni di gas serra durante il funzionamento. Gli effetti marginali prodotti sull'ambiente sono considerevolmente meno problematici di quelli provenienti da altre fonti di alimentazione.


L'attenzione di Netcom verso l'ambiente e lo sviluppo sostenibile si concrettizza nel campo dell'eolico con:

  • Pale eoliche (ad elevato rendimento fluidodinamico), con sensibile abbattimento delle emissioni acustiche utilizzabili quindi anche in prossimità di centri abitati;
  • Inserimento a basso impatto visivo del gruppo torre-aerogeneratore, nel sito prescelto;
  • Preventivi studi anemometrici di fattibilità del sito, anche in assenza di pregressa documentazione decennale.

Molti Paesi hanno elaborato piani aggressivi di sviluppo e investimento nell'energia eolica. Come risultato, l'energia eolica sta diventando una tecnologia in rapida evoluzione. Nel corso degli ultimi 10 anni la capacità eolica mondiale è aumentata del 30% ogni anno.

Infortuni
0
2016
Ore formazione
0
H&S e tecnica

Follow Us